• Blogarzone

Un giorno che resta impresso per sempre


Per la sposa, scegliere come vuole apparire è un momento importante, ed è una decisione destinata a durare nel tempo.


È fondamentale pensare che l’immagine che si sceglie è quella che rimarrà nelle foto e nei ricordi, e non dovrà quindi mai essere rinnegata. Non a caso ho scelto di presentarvi Francesca, che si sposata nel 2009, ed è una chiara immagine di una sposa classica e che ancora oggi possiede le foto del matrimonio nella galleria fotografica del suo smartphone. Una foto e un’immagine che sceglierebbe ancora oggi per la sua pulizia, nitidezza e naturalezza. Un trucco sofisticato abbinato a una pelle ambrata con lo sguardo messo in evidenza e il capello raccolto, come richiede una funzione religiosa classica. Avete mai pensato che durante la funzione gli sposi vengono visti quasi sempre di spalle? Di conseguenza l’acconciatura dovrà essere valorizzata nella parte posteriore.


Specialmente per le donne che hanno i capelli lunghi e amano mostrarli, trovo molto elegante il fatto che si possa cambiare acconciatura prima della festa, come nel caso di Francesca, che ha sdrammatizzato il suo look sciogliendo i capelli per farli appoggiare sulle spalle.


È importante che la sposa, per quanto riguarda il trucco, abbia cura di un unico dettaglio. In questo caso è stato messo in evidenza lo sguardo, abbinato a una bocca del tutto naturale, un trucco che rispecchia una donna dalla personalità decisa legata a una grande femminilità.

Sposi Francesca De Angelis e Claudio Andretti, fotografo Vinicio Ferri – 26 settembre 2009

5 visualizzazioni
  • Grey Instagram Icon
  • bongarzone facebook
  • Twitter Stefano Bongarzone
  • youtube stefano bongarzone

© 2023 by Blogarzone. Proudly created with B•Creative