• Blogarzone

Ma chi è la wedding planner?


“Sai ci sposiamo il prossimo anno…" "Avete già pensato di affidarvi ad una wedding planner?" "Ora che me lo chiedi, mi fai venire un dubbio: riusciremo a fare tutto da soli, noi che abbiamo pochissimo tempo libero, che lavoriamo fino a tardi e siamo sempre in giro per il mondo? Quasi quasi … ma sì, vado subito su internet e digito: WEDDING PLANNER!”.

Ecco la soluzione a portata di mano, ecco un servizio che vale veramente oro rispetto alla tranquillità di organizzare le proprie nozze senza stress e senza errori soprattutto. Avere qualcuno che tiene sotto controllo il budget, che interpreti al meglio i vostri gusti, desideri, passioni; una persona dedicata non solo alla scelta della location, dei fornitori giusti per qualsiasi coppia e qualsiasi tipo di evento, ma anche dedicata a prendere gli appuntamenti per voi sposi coi vari fornitori. Qualcuno pronto a limare preventivi fino ad ottimizzarli, senza mai scadere nella qualità ma mantenendo sempre il giusto equilibrio tra qualità e prezzo. Sì, perché ogni matrimonio è diverso, proprio come sono diverse le coppie di sposi.

Quando possiamo dire che una wedding planner è davvero brava e professionale? L’esperienza in questo lavoro conta moltissimo, dobbiamo essere brave organizzatrici, conoscere le tecniche di comunicazione e avere quindi una buona dose di psicologia. Sono diversi i settori merceologici sui quali dobbiamo essere preparate: dal settore della moda, a quello del trucco e acconciatura, quindi affidarsi ad un esperto consulente di immagine, per la sposa. Non sempre vedo spose truccate e valorizzate nella loro bellezza naturale. Deve conoscere la ristorazione, il servizio catering e banqueting, saper consigliare gli abbinamenti dei vini, scegliere una mise en place, un allestimento di fiori sia per la cerimonia che per il ricevimento.


Deve, poi, saper consigliare al meglio la logistica dell’evento a seconda della location e del numero degli ospiti. Per non parlare della musica: la wedding planner deve anche essere un' esperta music planner per consigliare la colonna sonora dell’evento, dalla cerimonia al ricevimento, sottolineando i vari passaggi: aperitivo, cena, taglio torta e dopo cena. Selezionare dei bravi fotografi, quelli che poi sapranno raccontare il giorno delle nozze attraverso le immagini, le foto dovranno parlare e suscitare emozioni anche rivedendole negli anni. Solo un fotografo che fa reportage saprà catturare attimi irripetibili, fatti di sorrisi e di lacrime di gioia. Una brava wedding planner deve conoscere tutte le ultime tendenze, dovrà essere lei stessa una influencer, anticipando le novità per la nuova stagione di matrimoni.

Come possiamo fare quindi a conoscere tutti questi settori merceologici? È semplice. dobbiamo avere “fiuto” ed individuare dei bravissimi fornitori, professionisti di spessore ai quali affidarci; sì proprio così, perché sono loro il nostro motore e la riuscita certa di ogni evento! Come diventare una wedding planner? Non sono richiesti particolari titoli di studio, però è indispensabile seguire un ottimo corso di formazione, come ad esempio quelli della prestigiosa A&C Wedding Academy, evitando l’improvvisazione che non è mai sinonimo di professionalità.

Di Cinzia Sabatini, esperta wedding planner ed autrice del libro "Wedding planner? Sì, lo voglio! - Storie, segreti e successi di una wedding planner" - Sovera Edizioni. "Un racconto che ci svela come evitare lo stress che accompagna l'organizzazione del matrimonio. Il sogno di una vita diventa realtà: facilitati da qualcuno che si prende cura di noi, che evita di farci perdere tempo, ci avverte degli ostacoli e previene possibili errori. In sintesi, ci permette di godere appieno le nostre "indimenticabili nozze". Non una fatina con la bacchetta magica, ma un moderno angelo custode in carne e ossa, in grado di risolvere i problemi e guidarci nelle scelte giuste - giuste per noi - per il budget a disposizione, assecondando i nostri gusti, i nostri desideri, perseguendo i nostri sogni. Tutto questo costa? Quasi sempre meno, meno che se lo facessimo da soli. Una brava Wedding Planner ci guida solerte e ci fa anche risparmiare". Per acquistare il libro clicca qui.

39 visualizzazioni
  • Grey Instagram Icon
  • bongarzone facebook
  • Twitter Stefano Bongarzone
  • youtube stefano bongarzone

© 2023 by Blogarzone. Proudly created with B•Creative