• Blogarzone

Acconciature sposa: i capelli per il giorno del sì

Aggiornato il: 18 gen 2019


Se siete qua probabilmente state cercando qual è la soluzione migliore per l'acconciatura da sfoggiare al vostro matrimonio, e direi che siete nel posto giusto. L'argomento non è semplice da affrontare, complici le mode che continuamente cambiano ed i gusti soggettivi delle future spose, ma possiamo comunque tracciare delle linee generali su cui tutte, per questo 2018, potranno fare affidamento.

A proposito, avete già dato uno sguardo ai nostri articoli dedicati al giorno del matrimonio?

Abbiamo affrontato diversi argomenti, partendo dalle tendenze trucco sposa del 2018, passando per i diversi tipi di velo esistenti fino ad arrivare all'intimo migliore da indossare per il grande giorno, una serie di argomenti che abbiamo sviluppato per aiutare tutte quelle donne che si avvicinano al giorno del sì e, in generale, per dare dei consigli utili a chi ne ha bisogno.

Ora, però, affrontiamo in maniera chiara l'argomento di oggi, cercando quindi di capire quale sia la migliore acconciatura da sposa tenendo sempre presente, però, l'abito indossato ed il contesto in cui si andrà a celebrare il matrimonio, fattori da non sottovalutare per la buona riuscita delle nozze; ovviamente il discorso cambia a seconda del taglio di capelli portato abitualmente, anche perchè la regola è che la sposa deve sempre sentirsi a suo agio con ciò che indossa, “trucco e parrucco” compresi.

Premettiamo che un elemento che ad oggi accomuna quasi tutte le acconciature da sposa, però, è sicuramente l'accessorio, oggi più alla moda che mai: coroncine di fiori, decorazioni con perle, dettagli unici che danno un tocco di luce e charme anche alle acconciature più semplici.

Parola d'ordine: intreccio morbido

Superati i look costruiti e gli chignon tiratissimi, oggi la sposa deve puntare su un'acconciatura sicuramente più morbida ed informale, non troppo fissa e versatile per poter essere aggiustata per il dopo cerimonia; in questo discorso non è possibile non nominare la treccia che è possibile reinventare in diversi modi ed adattare anche ai vari momenti della giornata, partendo comunque dall'intreccio che, a differenza del passato, deve essere volutamente messy.

Qui rientra anche lo chignon, sempre morbido e mai eccessivamente dritto, rievocando così un'atmosfera romantica d'altri tempi che ha un risultato attuale e allo stesso pratico.

Il semiraccolto, poi, è l'acconciatura perfetta per le nuove spose, la soluzione ideale per chi vuole una pettinatura poco formale ma comunque chic; è adatto a tutte, e soprattutto si può adattare a tutte, che si tratti di capelli lisci o ondulati, donando così a chi la porta un senso romantico a raffinato.

E per la sposa con i capelli corti?

Partiamo da un presupposto: anche se in tanti pensano il contrario, non è assolutamente necessario avere i capelli lunghi per poter sfoggiare al proprio matrimonio un'acconciatura indimenticabile. Anzi, le ultime tendenze vedono il capello corto protagonista delle tendenze sposa 2018, ed il motivo è molto semplice: sono pratici, trendy, rock quando serve ed eleganti nelle grandi occasioni.

Di gran moda, poi, sono i tagli bob, nelle sue varie derivazioni semi lunghe (wob) e lunghe (lob), perfetti per le spose che, con un accessorio anche minimo, vogliono ottenere un effetto unico e luminoso: basta aggiungere un fermaglio, un gioiello, un diadema, una coroncina di fiori o una catena con elementi studiati per donare subito un effetto veramente speciale.

I capelli corti, però, non sono tutti uguali: se la lunghezza lo consente si può optare per un effetto waves, se i capelli sono ricci invece verranno toccati pochissimo, enfatizzandoli magari con degli elementi di luce, ma bisogna comunque tener conto del tipo di capello e dello spessore: se il vostro capello è liscio e fine bisognerà giocare sui volumi per enfatizzarli e dargli la giustizia che meritano. Una soluzione è quella di creare movimento ed onde, oppure di optare per un'asciugatura con effetto spettinato.

Insomma, vi abbiamo dato sicuramente diversi spunti da cui partire per essere perfetto il vostro grande giorno, ma chi meglio di un esperto in materia può svelarci i segreti per un matrimonio davvero da favola?

Ne parliamo con Stefano Bongarzone.



24 visualizzazioni
  • Grey Instagram Icon
  • bongarzone facebook
  • Twitter Stefano Bongarzone
  • youtube stefano bongarzone

© 2023 by Blogarzone. Proudly created with B•Creative